Genres You Will Love
Moods: Type: Compilations Pop: Italian Pop Rock: Euro-Rock

By Location
ITALY

Links
andreasalvatori.com facebook.com/andreasalvatori.cantautore

Andrea Salvatori

Andrea Salvatori è un giovane musicista emergente e ha da poco inciso un CD, autoproducendolo, scrivendo testi e musiche, suonando la chitarra e avvalendosi di un suo amico e professionista Fabrizio Foggia per gli arrangiamenti e la scrittura di alcuni brani.

Andrea studia chitarra fin da quando era piccolo, inizia infatti a 8 anni e sceglie di frequentare una scuola media musicale per seguire la sua indole. La sua famiglia asseconda la sua passione e Andrea continua a studiare chitarra classica e moderna privatamente anche mentre frequenta il liceo.
Riceve presto molte soddisfazioni: già nel 2004, durante il Girocantando Tour, accompagna con la chitarra Edoardo Vianello, Piero Focaccia, Dino, Armonium, Mal, Marina Occhiena.

Nel 2005 vince il premio come miglior chitarrista presso la scuola FDM di Roma, partecipa alla trasmissione televisiva “Fabbrica della musica” e il Girocantando Tour lo riconferma come chitarrista. Nello stesso anno vince una borsa di studio del comune di Roma ed entra a far parte dell’orchestra giovanile della capitale, diretta dal Maestro Vittorio Nocenti (Banco del Mutuo Soccorso) e dal maestro Fabio Micheli (Direttore del Santa Cecilia) ed Ennio Morricone.

La musica diventa presto il lavoro di Andrea, infatti insegna chitarra sia privatamente sia in varie scuole tra Roma e il Lazio: nel 2007 nella Octopus di Fabio Frizzi (direttore d’orchestra, compositore di musiche per la tv e per il cinema), nel 2009 presso la “Viterbo Music”, l”FDM” (Fabbrica della Musica di Ostia) e la "Scuola Mediterranea”, nel 2010 presso la scuola il “Molo ed il volo” di Fiumicino.

Anche la sua formazione prosegue e si perfeziona: nel 2008 vince il Primo premio come miglior musicista nel concorso “Music City Live” che gli fa ottenere una borsa di studio a “Percento musica”, diplomandosi l’anno successivo e sempre nel 2009 diventa insegnante riconosciuto Rockland. Si fa inoltre le ossa durante varie esibizioni nei locali romani, fonda insieme a Leonardo Schirò il gruppo Wonder Bross suonando cover acustiche pop-rock-dance-country e al gruppo si unisce presto anche Giuseppe Giampietro (orchestra Rai). Collabora con l’attore Fabio Cicchiello (comico per il laboratorio di Zelig, vincitore del premio d’Arezzo come miglior attore comico), accompagnandolo come chitarrista e cantante nelle serate estive del 2008 a Castel Sant’Angelo e componendo le musiche per i suoi spettacoli.

Nel frattempo Andrea, nel 2009, prende anche la laurea in Scienze Politiche presso l’Università Roma Tre e soprattutto coltiva un’altra passione legata alla musica: il canto. A differenza della sua carriera da musicista in salita quella di cantante non sembra sorridergli e vive alcune esperienze negative con insegnanti che non lo apprezzano, non lo aiutano e arrivano addirittura a cacciarlo dicendogli che non aveva futuro.
Con l’ultimo di questi insegnanti, Fabrizio Foggia, il rapporto prenderà una direzione inaspettata. Infatti nono¬stante Fabrizio avesse mostrato dei dubbi sulle abilità di Andrea, gli fornisce contemporaneamente alcune indicazioni pensando probabilmente che non sarebbero state prese sul serio. Invece Andrea prosegue lo studio, si impegna e con determinazione corregge gli errori più importanti. Alcuni mesi dopo torna da Fabrizio: Andrea non solo è cambiato e migliorato, ma fa ascoltare a Fabrizio anche dei pezzi che ha composto e chiedendogli un aiuto per gli arrangiamenti.
Ne nascerà una collaborazione proficua e intensa che unirà i due a livello sia di amicizia che di professionalità.

Andrea è molto giovane, eppure questo CD può davvero considerarsi il “lavoro di una vita” poiché è il pro¬dotto di un impegno durato anni importanti di esplorazione e approfondimento di una passione che inizialmente sembrava semplicemente un hobby di teenager e che invece, grazie alla determinazione e allo studio, è diventata una professione e una vocazione.