Recommended if You Like
Bob Dylan Francesco De Gregori Giorgio Gaber

Genres You Will Love
Folk: Folk Pop Moods: Type: Acoustic Pop: Italian Pop

By Location
ITALY

Links
Hamid Grandi website Facebook Profile

Hamid Grandi

Hamid Grandi began studying classical guitar at the age of 9 under the guidance of Prof. Antonio Barbieri. When completing his studies he was awarded with a diploma with honors from the Conservatory "G. Verdi "in Milan. Having been part of numerous bands in the underground scene in Milan in the role of musician and producer, he has started playing unplugged versions of popular Italian songs that allowed him to perform in the most famous clubs in the north of Italy.

After this important phase in the role of performer of music of others, he devoted himself to composing his own songs.

May 2002 - participates in the exhibition of art music at the city of Sermide (Mantova) "Scrivendo Canzoni" (writing songs), winning the prize "Massimo Gorni" for best music.

October 2002 - participated in the competition "Operazione Musica", organized by "Jungle Sound Station" in Milan and was chosen to carry out an EP ("Nonostante Tutto" - V2 Records/Sony).

April 2003 - performs at "Il Locale" in Rome for the "Musica d'autore" organized by Audiocoop Lazio.

September 2003 - is the winner in the 3rd edition of the Italian songwriter award "Un Avventura" dedicated to Lucio Battisti, held in Molteno (Lecco).

December 2003 - opening act for Rossana Casale's concert at the theater "Cascina Commenda" Segrate (Milano).

September 2004 - opened Enrico Ruggieri's concert at the city park of Molteno (Lecco).

July 2005 - finalist for the prize "Premio Bindi" of Santa Margherita Ligure (Genova).

May 2006 - guest of "Polisuona" in Milan.

Since 2008, several concerts and live performances throughout Italy.

Since 2009 is in an artistic collaboration with David Giandrini who writes for Hamid "canzoni per piccoli e canzoni per grandi", a show theater concert that sees Hamid as a performer in auditoriums, squares and theaters.

Since 2010, writes for young performers including the song "Viene Sera" for the upcoming singer Amelie.

In 2012, release of his album "CORDE" with the participation of cellist Alexander Santaniello. Hamid Grandi now presents an album built on the simple complexity of singer/songwriter music, with love songs covering the sides that love and life bring with it.



Versione Italiana:

Intraprende lo studio della chitarra classica all’età di 9 anni sotto la guida del prof. Antonio Barbieri, portando a termine gli studi e ottenendo il diploma a pieni voti presso il conservatorio “G. Verdi” di Milano. Dopo aver fatto parte di numerose band del panorama underground milanese nelle vesti di musicista-arrangiatore, ha intrapreso un’attività concertistica come esecutore di brani d’autore in chiave acustica che gli ha consentito di esibirsi nei più rinomati locali del nord Italia.

Dopo questa importante parentesi nei panni di esecutore di musica d’altri, si dedica alla composizione di brani propri.

Maggio 2002 – partecipa alla rassegna di musica d’autore “Scrivendo Canzoni”, patrocinata dal Comune di Sermide (MN) e dalla Provincia di Mantova, conquistando il premio “Massimo Gorni” per la migliore musica.

Ottobre 2002 – prende parte al concorso “Operazione Musica”, indetto da “Jungle Sound Station” di Milano e patrocinato dal Comune di Milano, e viene scelto per realizzare un EP (“Nonostante Tutto” – V2 Records / Sony).

Aprile 2003 – si esibisce presso “Il Locale” di Roma per la rassegna “Musica d’autore” organizzata dalla AudioCoop Lazio.

Settembre 2003 – è primo classificato nella 3ª edizione del premio per la canzone italiana d’autore “Un’Avventura” dedicato a Lucio Battisti, tenutasi a Molteno(LC).

Dicembre 2003 – apre il concerto di Rossana Casale presso il teatro “Cascina Commenda” di Segrate (MI).

Settembre 2004 – apre il concerto di Enrico Ruggeri presso il parco comunale di Molteno (LC).

Luglio 2005 – è finalista al “Premio Bindi” di S.ta Margherita Ligure (GE).

Maggio 2006 – è ospite di “Polisuona”, a Milano

Dal 2008 replica i suoi live in numerosi concerti e spettacoli in tutta Italia.

Dal 2009 nasce una collaborazione artistica con Davide Giandrini il quale scrive per Hamid “canzoni per piccoli e canzoni per grandi”, spettacolo teatrino concerto che vede Hamid come esecutore all’interno di sale, piazze e teatri.

Dal 2010 scrive inediti per giovani interpreti tra cui la canzone “Viene sera” per la cantante emergente Amelie.

Nel 2012 è uscito il suo disco “CORDE” che vede la partecipazione del violoncellista Alessandro Santaniello.