Karma In Auge | Rituali Ad Uso E Consumo

Go To Artist Page

Recommended if You Like
Bauhaus Joy Division Lou Reed

More Artists From
ITALY

Other Genres You Will Love
Rock: Modern Rock Pop: New Wave Moods: Mood: Intellectual
There are no items in your wishlist.

Rituali Ad Uso E Consumo

by Karma In Auge

New wave and alternative music sung in Italian.
Genre: Rock: Modern Rock
Release Date: 

We'll ship when it's back in stock

Order now and we'll ship when it's back in stock, or enter your email below to be notified when it's back in stock.
Sign up for the CD Baby Newsletter
Your email address will not be sold for any reason.
Continue Shopping
just a few left.
order now!
Buy 2 or more of this title and get 20% off
Share to Google +1

Tracks

Available as MP3, MP3 320, and FLAC files.

To listen to tracks you will need to either update your browser to a recent version or update your Flash plugin.

Sorry, there has been a problem playing the clip.

  song title
share
time
download
1. Consumismo Mon Amour
Share this song!
X
6:02 $0.99
2. La Notte Del Rituale
Share this song!
X
3:43 $0.99
3. Oltre Il Mondo
Share this song!
X
4:26 $0.99
4. Persi
Share this song!
X
3:40 $0.99
5. Guerre Fredde
Share this song!
X
4:24 $0.99
6. Lotte, Visioni, Prigioni & Routine
Share this song!
X
4:03 $0.99
7. Wave
Share this song!
X
5:31 $0.99
8. Silenzi
Share this song!
X
4:48 $0.99
9. Bovarysme
Share this song!
X
5:25 $0.99
preview all songs

ABOUT THIS ALBUM


Album Notes
"Rituali ad uso e consumo" è l'album d'esordio dei Karma In Auge, band di Taranto (Italy) in attività dal 2006. L'introspezione, caratteristica che ha accompagnato sin qui la musica e i testi della band, lascia in parte spazio all'urgenza comunicativa dettata dall'attualità. Il punto di vista è di chi si interroga sul proprio futuro e sulla precarietà delle prospettive, con la voglia di mettersi in gioco e di raccontare qualcosa di importante. I "rituali ad uso e consumo" rappresentano tanto la routine e i limiti di una realtà di provincia, quanto i meccanismi abitudinari su cui si fonda la società attuale e le logiche consumistiche che la alimentano. Le incertezze di una piccola realtà del Sud Italia si mescolano all'instabilità di un Paese intero e di una generazione in cerca di risposte. testi pungenti e riflessivi, accompagnati da musiche malinconiche e tese allo stesso tempo, formano l'idea base su cui poggia tutta l'opera.


Reviews


to write a review