Mare di Voci Orkestra | Un mare di Voci

Go To Artist Page

Recommended if You Like
Caetano Veloso Sergio Mendes toquinho

Album Links
http://www.myspace.com/sinigagliapietro

More Artists From
ITALY

Other Genres You Will Love
Latin: Brazilian Pop World: Samba Moods: Type: Vocal
There are no items in your wishlist.

Un mare di Voci

by Mare di Voci Orkestra

Nel ‘Mare di voci’ c’è un’umanità intera che si rincorre, usando ritmiche, emotività, fonti sonore e soluzioni armoniche sempre diverse. La scommessa di base è giocosa ed ambiziosa al tempo stesso: inventare qualcosa che prima non c’era...
Genre: Latin: Brazilian Pop
Release Date: 

We'll ship when it's back in stock

Order now and we'll ship when it's back in stock, or enter your email below to be notified when it's back in stock.
Sign up for the CD Baby Newsletter
Your email address will not be sold for any reason.
Continue Shopping
just a few left.
order now!
Share to Google +1

Tracks

Available as MP3, MP3 320, and FLAC files.

To listen to tracks you will need to either update your browser to a recent version or update your Flash plugin.

Sorry, there has been a problem playing the clip.

  song title
share
time
download
1. onda su samba
Share this song!
X
4:20 $0.99
2. Libertango del pueblo
Share this song!
X
4:54 $0.99
3. Ahi Carlito Ahi Maria
Share this song!
X
5:30 $0.99
4. Aquerelli
Share this song!
X
5:25 $0.99
5. oraçao pra todo o mondo
Share this song!
X
5:07 $0.99
6. Dolcenera berimbau
Share this song!
X
6:16 $0.99
7. Batucada
Share this song!
X
1:38 $0.99
8. Magalenha frigideira
Share this song!
X
3:07 $0.99
9. Pexinhos o pescador?
Share this song!
X
4:26 $0.99
10. Cançao da partida
Share this song!
X
4:17 $0.99
11. Un bolero di voci
Share this song!
X
9:08 $0.99
preview all songs

ABOUT THIS ALBUM


Album Notes
UN MARE DI VOCI

Il mare è quello delle voci, tante, diverse, per timbro, ruolo, intensità;
medesimo è però il senso della ‘sacralità’ che dalla loro unione vibra comunque ed indipendentemente dalle opinioni e dai luoghi comuni.
Il mare è anche quello vastissimo del repertorio musicale, un gigantesco bacino di suoni, ritmi, idiomi, dialetti curiosamente affini: quello ligure certo, e quello brasiliano, cugini dall’identità forte; ma non solo.
Nel ‘mare di voci’ c’è anche l’Africa, il linguaggio del gesto e del corpo, dell’approccio melodico e istintivo; e c’è il sud-America in senso lato accanto al samba puro: il candomble, il tango……………………….;
c’è la contaminazione urbana, il funky, l’hip-pop, il reggae da strada.
Un mare di voci per un mare di possibilità, dunque.
Viviamo in un’epoca in cui l’incontro con le altre culture, superato lo scontro,
non deve accontentarsi del ‘confronto’; non c’è più spazio per la diffidenza, né per il ‘purismo’ o la ‘citazione’, ma solo per un’integrazione reale e gioiosa.
Nel ‘mare di voci’ ognuno può gettare con fiducia la propria, certo di poterla ‘ripescare’ rigenerata ed arricchita.


DESCRIZIONE

Un coro e una direttrice percussionista.
Una ‘bateria’ di samba ed un Maestro, cantante solista.
Un chitarrista e due musiciste poli-strumentiste ( tastiere, sax, flauto, fisarmonica).
Parte il gioco, fatto di scambi, anche di ruolo: talvolta i percussionisti cantano e i coristi tengono il ‘groove’…L’impatto è dirompente, assicurato.
Le canzoni sono mescolate, sovrapposte, riarrangiate, con particolare uso delle voci a disegnare un oceano di emozioni che lega i tanti continenti e gioca con le culture tanto lontane nello spazio e tanto vicine nell’incedere del tempo, musicale e non.
Alcuni dei brani sono coreografati per rendere il tutto ancora più armonico e gioioso.
E infine lo spazio per far cantare anche il pubblico, perchè il mare di voci può avere infiniti affluenti, e non ha paura di confondersi ad essi, mischiando i propri colori….


Reviews


to write a review