Cercandoilcaso Ensemble | Con Spaventata Passione

Go To Artist Page

Recommended if You Like
Bruno Maderna Giacinto Scelsi Nuova Consonanza

More Artists From
ITALY

Other Genres You Will Love
Avant Garde: Experimental Jazz: Contemporary Jazz Moods: Type: Experimental
There are no items in your wishlist.

Con Spaventata Passione

by Cercandoilcaso Ensemble

Genre: Avant Garde: Experimental
Release Date: 

We'll ship when it's back in stock

Order now and we'll ship when it's back in stock, or enter your email below to be notified when it's back in stock.
Sign up for the CD Baby Newsletter
Your email address will not be sold for any reason.
Continue Shopping
cd-rp in stock order now
Share to Google +1

Tracks

Available as MP3, MP3 320, and FLAC files.

To listen to tracks you will need to either update your browser to a recent version or update your Flash plugin.

Sorry, there has been a problem playing the clip.

  song title
share
time
download
1. Per Elly
Share this song!
X
5:57 $0.99
2. Stringhe
Share this song!
X
4:47 $0.99
3. Gabbie Aperte
Share this song!
X
5:16 $0.99
4. S+t
Share this song!
X
2:25 $0.99
5. Indigo
Share this song!
X
9:48 $0.99
6. Sat
Share this song!
X
4:09 $0.99
7. Gabbie Chiuse
Share this song!
X
6:59 $0.99
8. Walking Off
Share this song!
X
3:16 $0.99
9. Ri B
Share this song!
X
9:40 $0.99
10. Con Spaventata Passione
Share this song!
X
3:38 $0.99
preview all songs

ABOUT THIS ALBUM


Album Notes
ANALISI STRUTTURALE DELL’OPERA

Giancarlo Schiaffini, Il 15 gennaio 2011, alla Sala Estense di Ferrara,
ha coordinato-condotto/diretto un organico di 12 musicisti. L’organico strumentale è il seguente:
Silvia Bolognesi, contrabbasso
Marcello Brondi, voce recitante
Italo D’Amato, sax baritono
Gaspare De Vito, sax alto
Anna Forlivesi, arpa
Federica Maglioni, fagotto
Mario Mariotti, tromba
Stefano Pastor, violino
Walter Prati, violoncello
Mauro Rolfini. Clarinetto basso
Giacomo Scanavini, trombone
Simone Sferruzza, batteria
Giancarlo Schiaffini, direzione ed elettronica (traccia n. 6)
Testi di Silvia Fanfani Schiavoni
L'opera, eseguita senza interruzioni, è una sorta di suite che prevede una serie di episodi scritti e condotti, alternati con altri di improvvisazione libera in piccoli gruppi di organico variabile, durante i quali il direttore ha di base solamente la funzione di gestire il passaggio fra un tempo e il successivo. Gli episodi presentano “partiture” di vario tipo e diverso livello di scrittura e con improvvisazione libera. L’elettronica della traccia n. 6 è una base composta essenzialmente di suoni di trombone elaborati presso lo studio UPIC di Parigi. Il direttore interviene liberamente, se lo ritiene necessario.
Mauro Rolfini


Reviews


to write a review